Prezzo apparecchio trasparente Milano

Prezzo apparecchio trasparente Milano

Molte persone che si informano sul prezzo apparecchio trasparente Milano hanno la consapevolezza che avere dei denti a posto, è molto importante prima di tutto per una questione di salute perché vuol dire masticare meglio e quindi vuol dire digerire correttamente e quindi vuol dire non avere problemi da quel punto di vista lì. Ma […]

Molte persone che si informano sul prezzo apparecchio trasparente Milano hanno la consapevolezza che avere dei denti a posto, è molto importante prima di tutto per una questione di salute perché vuol dire masticare meglio e quindi vuol dire digerire correttamente e quindi vuol dire non avere problemi da quel punto di vista lì.

Ma soprattutto si sa che ogni sorriso non è solo un fattore estetico, ma praticamente è il nostro biglietto da visita sia in ambito lavorativo, come ad esempio quando andiamo a fare un colloquio di lavoro o a concludere un affare, ma anche in ambito personale per le nostre relazioni.

 E soprattutto è chiaro che a livello psicologico ci dà una certa autostima e questo non è poco.

 Proprio per questo motivo e non solo negli ultimi anni c’è stato un aumento dell’utilizzo degli apparecchi trasparenti per i denti che fanno parte la cosiddetta ortodonzia invisibile, perché comunque il termine invisibile attira tante persone che vogliono salvaguardare anche l’estetica e il sorriso

 Intanto dobbiamo dire che l’esperto che si occupa di questi fattori è l’’ortodontista e praticamente si usa un apparecchio del genere per la correzione e allineamento dei denti con la presenza di troppi spazi per fare due esempi.

 Praticamente ci sono tre tipi di apparecchi che sono gli apparecchi fissi, quindi con gli attacchi metallici fissati ai denti e gli apparecchi mobili che si usano soprattutto in età infantile e adolescenziale.

E infine appunto come dicevamo gli apparecchi trasparenti di cui parlavamo che sono nati negli Stati Uniti un po’ di anni fa,e a livello estetico sono considerati molto più accettabili giustamente rispetto agli apparecchi che hanno degli elementi fissi metallici che non sono proprio il massimo a livello estetico.

 Prima di mettere un apparecchio trasparente bisogna analizzare nei dettagli la situazione insieme al proprio  specialista di fiducia

 Praticamente si tratta di mascherine semitrasparenti che sono elastiche che utilizzano una specie di resina e sono create dopo aver preso le impronte e  le radiografie al paziente.

Queste mascherine sono quasi invisibili perché si vedono solo da molto vicino, non provocano le classiche irritazioni o ablazioni come succede con gli apparecchi tradizionali e soprattutto si possono togliere ad ogni pasto e quindi praticamente possiamo lavarci i denti con il dentifricio e con il collutorio e anche con il filo interdentale senza problemi.

Mentre con gli elementi fissi la pulizia dei denti rischia di essere più complicata perché il cibo si potrebbe incastrare nei fili metallici

 Naturalmente come dicevamo nel titolo prima di mettere un apparecchio trasparente bisogna seguire le indicazioni del proprio specialista di fiducia, che ci spiegherà che dovremmo tenerli  22  ore al giorno e quindi dovremmo essere disposti  a fare questo sacrificio 

 E anche all’inizio del trattamento ci potrebbe essere qualche problema con la pronuncia che però si risolve dopo un certo adattamento.

 Quindi in poche parole decidere di mettersi un apparecchio invisibile può essere decisivo, sia per la salute dei nostri denti che per la parte estetica.

Puoi Contattarci al numero 0238093736


Categorie


Medicina

Lascia un commento